Payback dispositivi medici

A partire dal mese di novembre 2022, molte aziende fornitrici di dispositivi medici, nostre Assistite, hanno visto recapitarsi, da parte delle Regioni con cui avevano commercializzato forniture nel quadriennio 2015-2018, degli avvisi volti alla parziale #restituzione del prezzo dei medical device forniti, ai fini del “ripiano” dallo scostamento dal tetto di spesa sanitaria pubblica, in forza del Sistema cd. Payback.
Un meccanismo che per come (malamente) disciplinato ha effetti deflagranti, nella misura in cui gli operatori economici interessati, già provati dalle crisi energetica e di materie prime, sono chiamati a ripianare il tetto per le spese sanitarie delle Regioni per prodotti forniti, in riferimento a procedure ad evidenza pubblica cui hanno partecipato anni fa.
Leggi tutto

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su email
Email

Leggi anche

Telecamere senza cartelli

Telecamere senza cartelli. L’Autorità Garante per la protezione dei dati personali sanziona un comune e ammonisce la società installatrice. Una sintesi del provvedimento del 22

Leggi Tutto »

Superbonus 110

Superbonus 2024: décalage delle detrazioni fiscali dal 110% al 70% e responsabilità dell’impresa per mancata ultimazione dei lavori entro il 31 dicembre 2023. Uno sguardo

Leggi Tutto »